In diversi anni di attività nel mondo del marketing digitale e della pubblicità su Internet, cioè in quello strano universo di strumenti, soluzioni e strategie per far ottenere alle aziende dei risultati concreti dalla loro presenza online, non mi era MAI capitato quello che è successo in quella fredda mattina di novembre.

Ero in appuntamento presso un nuovo potenziale cliente, una azienda mai incontrata prima il cui titolare era un carissimo amico di un nostro attuale cliente. Inconsciamente pensavo che essendo un contatto referenziato l’appuntamento sarebbe andato abbastanza liscio.

Mi sbagliavo.

Nella successiva ora e mezza l’imprenditore mi rovesciò addosso tutta la sua RABBIA verso i professionisti (o presunti tali) dell’ambito del marketing, della pubblicità e del web. Nei precedenti cinque anni diverse agenzie web e di pubblicitari, o meglio quelli che lui chiamava ironicamente agenzie di CREATIVI avevano quasi bruciato il fatturato della sua piccola azienda proponendogli una serie indescrivibile di soluzioni che erano superflue e totalmente sovradimensionate rispetto alle potenzialità e alle dimensioni di quella azienda.

Giusto per citare tre rappresentanti di questo museo degli orrori:

  • le immancabili brochure color avorio
  • catalogo con le modelle in pose maliziose
  • decine di migliaia di euro investiti in un sito e-commerce (peraltro mai andato online)

E altre curiose soluzioni sul tema. Il tutto condito con promesse allettanti e totalmente infondate di futuri guadagni dovuti a questa attività puramente creativa.

Aveva investito quasi tutto il budget su quei progetti CREATIVI. E aveva FALLITO.

Uscendo dall’appuntamento i miei sentimenti erano in un misto tra lo stupito (“..che c’entro io con tutto questo?“) e l’arrabbiato (“Starà sicuramente esagerando, non può essere andata così..“).

Intimamente ero convinto, come se dovessi difendere un non ben definito spirito corporativo, che la (mia) categoria dei professionisti del marketing digitale sul web fosse nel giusto e quell’imprenditore nel torto.

Nelle  aziende lombarde che incontrai successivamente rivedevo però lo stesso film: consulenze di agenzie pubblicitarie troppo creative, investimenti esagerati in marketing e pubblicità online (e su carta), tante PROMESSE ma nessun risultato garantito e infine ZERO i risultati ottenuti.

L’elenco era immenso. Con i numeri alla mano fu una rinascita per me, almeno da un punto di vista professionale: quell’imprenditore incontrato quella mattina di novembre AVEVA RAGIONE.

Da quel momento in poi presi due decisioni. Primo: la mia azienda avrebbe portato un Risultato certo ai propri clienti (abbiamo fatto di più: questo risultato lo abbiamo GARANTITO. Se non otteniamo tale risultato nelle tempistiche definite, allora lo raggiungiamo GRATIS). Secondo: non sarebbe stata un posto per creativi.

Non hanno mai fatto ottenere nessun risultato e soprattutto le loro azioni non sono misurabili in alcun modo.

Tempo perso per tutti.

La domanda può nascere spontanea: in che senso non si misurano?

Molto semplice: hai mai chiesto a una società web, di marketing o di presunti esperti di comunicazione di darti dati concreti dei risultati che loro ottengono?

Per intenderci: ti hanno mai fatto vedere i risultati ottenuti dalle loro meravigliose brochure color avorio?

NO!

Semplicemente perché non hanno un METODO SCIENTIFICO per misurarli come invece possiamo fare noi di Sviluppo Adesso con la Garanzia Visibilità Vera.

Non dico che le brochure o che pitturare di turchese il tuo ufficio non serva, ma non è ciò che serve alla tua azienda ADESSO per ottenere risultati misurabili.

Stai cercando di rendere visibile il tuo marchio su un pubblico di contatti interessanti che diventeranno tuoi clienti disposti a comprare DAVVERO il tuo prodotto?

Se ti dicessi che SVILUPPO ADESSO può prevedere e garantire con un METODO SCIENTIFICO i risultati che ti faremo ottenere e che il nostro percorso è totalmente misurabile cosa mi diresti?

Che ti interessa?

Se ti chiedessi che risultati hai ottenuto con tutti i consulenti e creativi d’immagine, del web e di pubblicità che hai incontrato sulla tua strada finora, cosa mi risponderesti?

Probabilmente NULLA o se hai ottenuto qualche risultato è poco quantificabile.

A ben pensarci la formula stessa “qualche risultato” non è misurabile e quindi inutile: non si può capire come fare meglio e come ottenere di più.

Ripeto: se il tuo obiettivo è di ESSERE VISIBILE SU CONTATTI PRONTI A COMPRARE sei nel posto giusto e sei pronto a mollare tutti i creativi che hai incontrato.

Basta perdite di tempo e comincia a misurare i risultati che puoi ottenere ADESSO per il tuo business.

Se sappiamo che con una certa azione di visibilità possiamo generare 10 interessi e di questi 3 si trasformano in clienti comprando il tuo prodotto abbiamo un dato prezioso.

Perché a quel punto non moltiplicare la visibilità per dieci?

O per cento?

Conoscere i numeri della propria azienda è L’UNICO METODO SCIENTIFICO per moltiplicare i tuoi affari.

Fare le brochure avorio non ti serve a nulla.

Misura i tuoi Risultati e li moltiplicherai.