Aumentare le vendite di +230%: guida PMI lombarde

aumentare le vendite nel settore dei ricambi

La quasi totalità delle aziende che abbiamo incontrato in questi anni ci ha chiesto la stessa consulenza: come aumentare le vendite e raggiungere un livello di visibilità online che faccia aumentare i clienti.

Esistono strumenti e trucchi di marketing potentissimi che, dopo una attenta analisi del tuo portafoglio prodotti e compreso come ragionano i tuoi clienti, possono raddoppiare o triplicare le tue vendite in tempo zero.

Inoltre da oggi con le nostre competenze acquisite questi strumenti possono essere automatizzati per aumentare le vendite della tua azienda.

Vediamo ALCUNI di questi strumenti.

Partiamo da un caso reale: una azienda bresciana che si occupa di ricambi per idrotermosanitari. Tutto è partito con la creazione (da parte del team di Sviluppo Adesso) di un sito e-commerce.

MA NON BASTA: è stato il punto di partenza di una strategia che guidasse la presenza online di tale azienda e diventasse la piattaforma su cui far confluire strumenti e trucchi che hanno permesso a questa azienda di ottenere risultati esaltanti primo fra tutti di aumentare le vendite a più 230%.

Aumentare le vendite online: 4 metodi

1. PRODOTTI RACCOMANDATI

Lo sapevi che il 30% delle vendite di Amazon proviene dai “Prodotti Raccomandati”?

I tuoi clienti possono (o meglio DEVONO) essere guidati verso i prodotti più interessanti per la tua azienda (su cui hai più margine di profitto). I tuoi clienti meritano un negozio online (ma anche offline) personalizzato, e con le nostre soluzioni possiamo mostrare ai tuoi clienti differenti prodotti a seconda del loro comportamento.

Il tuo sito web sarà come Amazon!

I “Prodotti Raccomandati” saranno selezionati sui dati e non sulle opinioni personali.

2. AUMENTO DELLO SCONTRINO MEDIO

Sono due concetti che in marketing vanno sotto il nome di cross-selling e up-selling. In sintesi è possibile far in modo che quando un utente visualizza un prodotto da catalogo, il software in automatico selezioni e raccomandi dinamicamente i prodotti correlati (ad esempio degli accessori) più venduti associati a quel prodotto visualizzato OPPURE sempre dinamicamente il sistema selezioni e raccomandi dinamicamente prodotti simili ma più costosi (in base ai dati di vendita) per aumentare di conseguenza le vendite e lo scontrino medio.

3. RECUPERO CARRELLI ABBANDONATI

Analizzando i dati del nostro cliente in questione abbiamo osservato che il 67% dei carrelli veniva abbandonato prima dell’acquisto e dopo aver passato parecchio tempo sul sito ed essere arrivati quasi in fondo all’acquisto.

Era un dato in linea con la media del settore.

Con l’attività di recupero dei carrelli abbandonati abbiamo recuperato gran parte delle vendite.

Come?

Ad esempio inviando via e-mail un promemoria a tutti gli utenti registrati che erano usciti dal sito senza concludere l’acquisto, ma avendo prodotti inseriti nel carrello. Magari contenente una offerta riservata a loro e limitata nel tempo.

4. MAIL RE-MARKETING

In base all’interesse dimostrato da un visitatore sul sito web o sul sito e-commerce (aver visitato certe categorie di prodotti e/o certe marche rispetto ad altre) è possibile creare delle e-mail personalizzate con una serie di prodotti simili a quelli visualizzati (con alta probabilità di vendita) magari con offerte riservate e limitate nel tempo.

Questi e altri decine di trucchi e strumenti di marketing fanno parte delle competenze del team di Sviluppo Adesso per aumentare le vendite online delle PMI lombarde. Inizia adesso.

Commento

Questo sito utilizza cookie per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close